Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'area di oltre 10 mila metri quadrati adibita a discarica di rifiuti pericolosi è stata sequestrata dalla Guardia di finanza di Luino, insieme ai militari della Sezione aerea di Varese. Il proprietario dell'area, nel comune di Cadegliano Viconago, provincia di Varese, è stato denunciato per l'attività di gestione di rifiuti non autorizzata e per contrabbando. Durante l'intervento della Finanza è stata sequestrata una macchina escavatrice importata illegalmente dalla Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS