Navigation

Italia: Genova chiude per allerta rossa e conta prime ferite

Allarme rosso a Genova per il maltempo KEYSTONE/MARTIN RUETSCHI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 novembre 2019 - 21:24
(Keystone-ATS)

Fino a 300 millimetri di pioggia potrebbero abbattersi su Genova e in gran parte della Liguria in allerta rossa da questa notte.

La pioggia non sarà l'unico evento meteo a preoccupare, perché sarà accompagnato da una mareggiata con onde alte fino a 6 metri e venti di scirocco fino a 100 km orari.

Su Genova è atteso un 'materasso d'acqua' di 10 centimetri, una criticità idrogeologica su un territorio già intriso d'acqua a causa di giorni continua di pioggia. E i primi effetti si sono già manifestati. Frane, smottamenti, strade chiuse e famiglie sfollate evacuate.

Domani la città è 'chiusa per maltempo'. Scuole e musei chiusi, così come cimiteri, parchi e giardini. Sospese le manifestazioni all'aperto e i mercati rionali. Chiuse le mostre a Palazzo Ducale dedicate agli Anni Venti in Italia, a Hitchcock e Banksy. Chiusi molti sottopassi, metropolitana a servizio ridotto. Chiusi gli impianti sportivi.

Stop al collegamento ferroviario Genova-Casella, sostituito da un servizio bus. Rinviata la convention di Cambiamo!, il movimento politico fondato dal governatore Giovanni Toti. Si fermeranno anche i porti di Genova e Savona - Vado, dove i portuali fanno sciopero per chiedere più sicurezza con le allerta meteo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.