Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono in tutto 112 (60 uomini, 28 donne e 24 minori) i migranti, che dicono di essere siriani ed egiziani, arrivati nelle prime ore del pomeriggio sul molo di Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano. Gli immigrati sono giunti a bordo dello stesso barcone, scortato dalle motovedette della Guardia costiera, sul quale erano stati avvistati in mattinata dall'equipaggio di un motopesca a una ventina di miglia a sud di Capo Passero.

Le cattive condizioni del mare e il forte vento hanno reso impossibile il trasbordo dei migranti sulle motovedette.

All'arrivo a terra solo per una donna si è reso necessario il trasferimento in ospedale per accertamenti sulle sue condizioni di salute. Gli altri immigrati sono stati radunati nel piazzale antistante l'ex mercato ittico, dove hanno ricevuto la prima assistenza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS