Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un automobilista che stava guidando lungo una provinciale, nel milanese, è stato gravemente ferito dal passaggio di un camion che, in una curva, lo ha stretto provocandogli lesioni al braccio così gravi da rischiare l'amputazione. È accaduto ieri sera, intorno alle 22.00, a Cisliano (Milano) quando l'uomo, un 63enne, è stato affiancato dal mezzo che con la parte posteriore lo ha leggermente speronato causando lo strisciamento della carrozzeria sul braccio del malcapitato.

Il camion poi ha proseguito la corsa, probabilmente, secondo le prime ipotesi dei carabinieri, senza nemmeno essersi reso conto dell'accaduto. L'automobilista è stato soccorso e portato all'ospedale di Niguarda dove è stato sottoposto a un'operazione chirurgica per riattaccargli l'arto. L'intervento pare sia tecnicamente riuscito ma sul recupero del braccio non è possibile al momento fare delle valutazioni e l'uomo rimane in prognosi riservata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS