Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono due gli elicotteri della Forestale ancora in azione questa mattina per spegnere piccoli focolai che si riattivano nella pineta di Focene, colpita ieri da un devastante incendio che ha causato ripercussioni sull'aeroporto di Fiumicino.

Al lavoro vi sono anche le squadre della protezione civile, impegnate tutta la notte per tenere sotto controllo la situazione nell'area verde. Diversi ettari sono andati distrutti.

All'aeroporto ci sono ancora disagi, code e ritardi. Dopo che, durante la notte, si sono ancora prolungati forti ritardi nei voli, anche di diverse ore, con lamentele dei passeggeri, costretti a lunghe attese e alla ricerca di informazioni, anche la prima mattinata è segnata da diverse situazioni analoghe.

Il caso più evidente è di un volo Vueling che doveva partire ieri alle 21:40 e che è programmato per le 10:00. Ma ci sono diversi voli che accusano ritardi, i quali oscillano da una a tre ore, tra cui quelli diretti a Milano Linate, Marsiglia, Cagliari, Amsterdam, Napoli, Bologna, Stoccarda.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS