Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per trovare lavoro in Italia sempre più persone usano il "canale informale" di rivolgersi a parenti, amici e conoscenti.

Lo fa l'84,8% degli italiani che cerca lavoro nel primo trimestre (+1,4 punti sul primo trimestre 2015), secondo gli ultimi dati dell'istituto di statistica Istat.

L'invio di curriculum, invece, è usato dal 69,2% di chi cerca lavoro e la ricerca tramite internet dal 55,4% (-3,6 punti), azioni più frequenti trai giovani e tra i laureati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS