Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Lo sforzo della Lega sarà quello di rimanere Lega, ma guardando avanti". Lo afferma il segretario del Carroccio Matteo Salvini che, in un'intervista al Corriere della Sera.

Il leader della Lega Nord non esclude la possibilità di cambiare lo statuto anche all'art. 1 che indica l'obiettivo strategico dell'indipendenza della Padania.

"Ci ragioneremo", si limita a rispondere Salvini nell'intervista, confermando che "tra febbraio e marzo il movimento andrà a congresso e ci saranno alcune proposte". Il tutto comunque "lavorando per concretizzare le idee geniali del professor Miglio", perché al di là della questione settentrionale "il punto è l'autogoverno per tutti i territori: macroregione, statuto speciale, autonomia o indipendenza sono dei mezzi per arrivare a quello".

Dal canto suo, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni ha risposto in questo modo all'ipotesi di modifica dell'articolo 1 dello statuto della Lega Nord, che parla di indipendenza della Padania. "Dubito che si possa cancellarlo così, perché è l'aspirazione di tutti i leghisti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS