Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Calderoli se ne deve andare, deve lasciare l'incarico. Gli ho chiesto di dimettersi": lo afferma il premier italiano Enrico Letta in un' intervista alla Cnn International, rispondendo a una domanda sulle offese razziste del senatore leghista al ministro Kyenge. "È stato uno shock per l'Italia", aggiunge il presidente del Consiglio.

"La mia scelta di chiedere a Cécile Kyenge di essere ministro è stata una scelta molto chiara per il Paese. Gli italiani devono comprendere che l'integrazione interna è una delle maggiori questioni per il futuro e il messaggio era molto chiaro", ha detto ancora Letta, definendo quanto accaduto "una vergogna", ribadendo di aver chiesto a Calderoli di dimettersi e affermando che continuerà a chiedergli di dimettersi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS