Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si è insediata ufficialmente la nuova Giunta regionale lombarda guidata da Roberto Maroni. Sono quattordici assessori, di cui metà donne. I nomi sono quelli trapelati negli ultimi giorni.

I sette assessorati assegnati a Popolo della libertà e Fratelli d'Italia sono Mario Mantovani vicepresidente con delega alla Salute; Maurizio Del Tenno alle Infrastrutture; Mario Melazzini alle Attività Produttive Ricerca e Innovazione; Valentina Aprea all'Istruzione, Formazione e Lavoro; Alberto Cavalli al Commercio e Turismo; Paola Bulbarelli alla Casa e Pari opportunità; Viviana Beccalossi al Territorio e Urbanistica e Difesa del suolo.

I sette assessori di area Lega Nord sono Massimo Garavaglia all'Economia Crescita e Semplificazione; Antonio Rossi allo Sport e Giovani; Gianni Fava all'Agricoltura; Maria Cristina Cantù al Welfare; Claudia Terzi all'Ambiente; Cristina Cappellini alle Culture Identità e Autonomie; Simona Bordonali alla Sicurezza, Immigrazione e Protezione civile.

"La scelta è stata fatta sulle competenze, sul carattere - ha detto Maroni -. Questa è una squadra senza differenze di carattere politico".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS