Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una mamma ha accoltellato e ucciso il figlioletto di poco meno di 3 anni, questa notte ad Abbadia Lariana, piccolo centro della provincia di Lecco, sul lago di Como. La donna è originaria della Costa d'Avorio e vive da diversi anni nel Lecchese, dopo aver sposato un artigiano quarantenne di Mandello del Lario.

La coppia, che aveva poi trovato casa ad Abbadia, ha anche una bambina di pochi mesi. Cosa sia scattato nella mente della donna da portarla ad uccidere il bambino, è ancora da stabilire. Il piccolo è stato soccorso dai volontari del 118 e trasportato in ambulanza all'ospedale di Lecco. Vano ogni tentativo di salvarlo. Sull'accaduto indagano i carabinieri del comando provinciale di Lecco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS