Una turista milanese di 40 anni, in vacanza a santa Margherita ligure, è stata denunciata per aver fatto elemosinare la propria bimba di 3 anni in piazza a santa Margherita. La notizia è stata anticipata dal "Secolo XIX".

Secondo quanto appreso, è stata la donna che, prima di intrattenersi con un'amica al bar della piazza, avrebbe scritto il cartellino con il quale la piccola ha raccolto qualche spicciolo utilizzando un bicchierino di carta. Alla polizia municipale che ha chiesto spiegazioni la donna ha risposto che si trattava "di uno scherzo". La polizia municipale ha denunciato la donna per sfruttamento di minore in accattonaggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.