Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"C'è il rischio di una vera e propria emergenza umanitaria". Lo ha detto il ministro degli interni italiano Roberto Maroni, a Venezia, riferendosi alla fuga di persone dall'area di crisi maghrebina. Maroni ha convocato per giovedì prossimo il Comitato nazionale per l'Ordine e la Sicurezza a cui ha invitato il ministero degli Esteri.

Il ministro italiano ha inoltre rilevato come l'incontro è finalizzato "a decidere le misure più idonee per affrontare quanto sta accadendo". Maroni ha sottolineato anche di aver chiesto "il coinvolgimento della Commissione Europea perché gli strumenti necessari per porre rimedio a questa situazione non possono essere messi in campo solo dall'Italia".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS