Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un 20enne è morto annegato in un tombino ad Abbiategrasso (provincia di Milano), nel tentativo di recuperare le chiavi di casa cadutevi.

È accaduto alle 2.30 della scorsa notte, le telecamere hanno ripreso il giovane mentre camminava lungo la strada con le mani in tasca. A un certo punto le chiavi gli sono cadute in un tombino, ha sollevato il chiusino e si è calato a testa in giù per recuperarle. Pochi minuti dopo ha perso i sensi, forse a causa dei miasmi e della posizione, ed è morto annegato con le gambe che fuoriuscivano dal tombino.

I carabinieri di Abbiategrasso hanno ricostruito la tragedia attraverso le immagini delle telecamere.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS