Ha ucciso con 12 coltellate il nuovo compagno dell'ex moglie e poi è fuggito. È accaduto nella tarda serata di ieri a Milano, quando l'aggressore ha atteso il rivale all'uscita della palazzina in cui abita l'ex moglie e lo ha aggredito.

La vittima, un 49/enne, è stato trasportato dal 118 in gravi condizioni all'ospedale dove però è deceduto. L'omicida, di 40 anni, è al momento ricercato dalla polizia. Tutti i protagonisti della vicenda sono sudamericani.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.