Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La classe losannese dell'adolescente morto martedì sera a Roma si trova ancora nella capitale italiana. Sta attendendo che la giustizia italiana decida quali allievi possano rientrare in patria e quali debbano ancora rimanere a disposizione delle autorità.

I 19 alunni sono seguiti da cinque insegnanti. Due si sono recati mercoledì a Roma per sostenere i colleghi, ha indicato oggi all'ats Michael Fiaux, portavoce del Dipartimento vodese della formazione e della gioventù (DFJC).

Nel pomeriggio dovrebbero essere note le modalità di rientro della classe, ha aggiunto Fiaux. Il viaggio d'andata era stato effettuato in treno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS