Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quattro alpinisti sono morti oggi sul monte Disgrazia, in territorio di Val Masino (Sondrio), una delle principali vette della Valtellina. I quattro facevano parte di una comitiva di sei alpinisti, due dei quali (un uomo ed una donna) per le avverse condizioni meteo a un certo punto avevano desistito dal proseguire la scalata. Gli altri quattro, invece, durante la salita sono precipitati in un crepaccio, a circa 3 mila metri di quota.

L'allarme era scattato alle 10.30, ma per diverse ore è stato impossibile l'intervento dell'elisoccorso di Sondrio a causa delle avverse condizioni meteo. Una squadra del Soccorso Alpino si è recata sul posto a piedi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS