Navigation

Italia: Napolitano, nuovo governo a breve o scioglimento camere

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 novembre 2011 - 17:08
(Keystone-ATS)

In Italia, "entro breve tempo o si formerà un nuovo governo che possa con la fiducia del Parlamento prendere ogni ulteriore necessaria decisione o si scioglierà il Parlamento per dare subito inizio a una campagna elettorale da svolgere entro tempi più ristretti". Lo ha affermato oggi il presidente della repubblica italiana Giorgio Napolitano.

Napolitano ha sottolineando che "non esiste alcuna incertezza sulla scelta del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di rassegnare le dimissioni". Napolitano ha aggiunto che, sulla base di accordi tra i due presidenti delle Camere e dei gruppi parlamentari, la legge di stabilità "sarà approvata nel giro di alcuni giorni".

"Sono del tutto infondati i timori che possa determinarsi in Italia un prolungato periodo di inattività governativa e parlamentare, essendo comunque possibile in ogni momento adottare, se necessario, provvedimenti di urgenza", ha precisato il capo dello Stato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?