Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un esemplare di Maine Coon a un concorso a Bishkek (Kirghistan) nel dicembre scorso.

KEYSTONE/EPA/IGOR KOVALENKO

(sda-ats)

Vive a Vigevano, nel Pavese, il gatto vivente più lungo del mondo: si chiama Barivel, misura 1 metro e 20 centimetri, e il suo nome sarà inserito nella prossima edizione del Guinness dei primati.

Barivel - spiega il suo proprietario - è di razza Maine Coon. Attualmente pesa 9 chili ma ha solo due anni e potrebbe proseguire a crescere fino ai quattro anni. Potrebbe quindi anche raggiungere il record assoluto di Stewie, un altro esemplare di Maine Coon che, con i suoi 123 centimetri, rimane imbattuto anche da morto.

Metro alla mano, il proprietario si è reso conto che il gatto di casa poteva superare il defunto felino inglese che è l'attuale detentore del titolo. Così la procedura burocratica per vedere inserito il micione nel Guinness dei Primati.

I giudici sono venuti fino a Vigevano per fare foto e prendere misure e alla fine hanno deciso che Barivel - che in piedi è alto come un bambino di 7 anni - sarà inserito nell'edizione 2020 del Guinness World Record, che uscirà nel settembre 2019.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS