Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - Secondo le proiezioni diffuse dalla RAI, relative a sette regioni italiane delle 13 dove si è votato, il centrosinistra vincerebbe già al primo turno in Romagna (52,2%), Umbria (53,8) e Toscana (59%).
Al centrodestra la Lombardia (55,4%) e il Veneto (62%), dove si registra il trionfo della Lega Nord, che diventa il primo partito, con il 31-33% dei voti. Molto combattuto l'esito in Puglia, con il candidato del centrosinistra al 45% e quella del centrodestra al 42%.
Per quanto concerne la partecipazione, attorno al 64%, i dati quasi definitivi segnalano un calo di quasi il 10% rispetto al 2005.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS