Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un romeno di 38 anni è stato denunciato dalla polizia per abuso edilizio perché si stava costruendo casa nell'area del Cimitero dei Garibaldini, a Genova Quarto. Per la costruzione il romeno usava, tra l'altro, pietre e lapidi che ha trovato sul posto e per tetto ha utilizzato un telo mimetico.

L'uomo è stato scoperto perché i poliziotti l'hanno visto camminare con una borsetta da donna in mano e l'hanno seguito scoprendo così la casa abusiva. Per la cronaca la borsetta da donna apparteneva al romeno che ha asserito di averla trovata tempo fa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS