Una donna di 80 anni è sopravvissuta in montagna a una notte all'addiaccio grazie al suo cane sanbernardo che l'ha scaldata. Il fatto - raccontato dal quotidiano Alto Adige - è avvenuto a Foiana.

Come ogni giorno, Josefina Karnia è uscita con il cane per una passeggiata. Su un sentiero reso viscido dalla pioggia l'anziana è scivolata ed non è più riuscita ad alzarsi. I soccorritori, allarmati la mattina dopo dai parenti, hanno velocemente trovato la donna grazie al cane che abbaiava.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.