Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una donna di 80 anni è sopravvissuta in montagna a una notte all'addiaccio grazie al suo cane sanbernardo che l'ha scaldata. Il fatto - raccontato dal quotidiano Alto Adige - è avvenuto a Foiana.

Come ogni giorno, Josefina Karnia è uscita con il cane per una passeggiata. Su un sentiero reso viscido dalla pioggia l'anziana è scivolata ed non è più riuscita ad alzarsi. I soccorritori, allarmati la mattina dopo dai parenti, hanno velocemente trovato la donna grazie al cane che abbaiava.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS