Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Senato italiano ha respinto oggi la mozione di sfiducia per il ministro dell'interno Angelino Alfano con 226 voti a 55 (13 astenuti). La mozione è stata presentata dal Movimento 5 Stelle (M5S) e da Sinistra ecologia e libertà (Sel) per la gestione dell'espulsione di Alma Shalabayeva, moglie del dissidente kazako Ablyazov.

Il premier Enrico Letta ha difeso il suo governo ed escluso che Alfano fosse al corrente di quanto stava accadendo alla donna del dissidente kazako. M5S e Sel hanno invece chiesto le dimissioni di Alfano per il bene del paese.

Letta ha ammesso che la vicenda ha creato grande imbarazzo al governo e al Paese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS