Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo è morto ieri dopo essersi tuffato nelle acque del lago Maggiore nel Comune di Castelveccana (Provincia di Varese), in località Sasso Galletto.

L'allarme è stato dato da un passante che ha visto l'uomo tuffarsi senza più riemergere. I vigili del fuoco sono immediatamente intervenuti con gli specialisti del soccorso acquatico a bordo di un battello pneumatico; contemporaneamente sono stati attivati anche i sommozzatori di Milano.

Le ricerche si sono concentrate nelle acqua antistanti la strada statale provinciale 69 nei pressi delle gallerie di Laveno. I sommozzatori hanno trovato e recuperato il corpo senza vita dell'uomo a diversi metri di profondità.

La salma è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria. Alle operazioni ha collaborato anche il nucleo navale della guardia di finanza di Cannobio (Provincia del Verbano Cusio Ossola).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS