Tutte le notizie in breve

Un uomo è morto ieri dopo essersi tuffato nelle acque del lago Maggiore nel Comune di Castelveccana (Provincia di Varese), in località Sasso Galletto.

L'allarme è stato dato da un passante che ha visto l'uomo tuffarsi senza più riemergere. I vigili del fuoco sono immediatamente intervenuti con gli specialisti del soccorso acquatico a bordo di un battello pneumatico; contemporaneamente sono stati attivati anche i sommozzatori di Milano.

Le ricerche si sono concentrate nelle acqua antistanti la strada statale provinciale 69 nei pressi delle gallerie di Laveno. I sommozzatori hanno trovato e recuperato il corpo senza vita dell'uomo a diversi metri di profondità.

La salma è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria. Alle operazioni ha collaborato anche il nucleo navale della guardia di finanza di Cannobio (Provincia del Verbano Cusio Ossola).

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve