Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per più di un italiano su tre (34%) è Matteo Renzi il politico dell'anno. E per quasi la metà degli italiani (il 49% contro il 46%), Letta non mangerà il panettone nel 2014. È quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Ixè in esclusiva per Agorà (programma di Rai3). Con un distacco di oltre 20 punti, seguono a pari merito il Capo dello Stato Giorgio Napolitano e Silvio Berlusconi (12%). A un punto di distanza Beppe Grillo (11%), mentre il premier Letta raccoglie l'8% di consensi. Chiude la classifica il senatore a vita Mario Monti (1%).

Per quanto riguarda la fiducia degli italiani nel governo, perde 4 punti e scivola al 24 percento.

Soltanto il 17 percento degli italiani, peraltro, ritiene che nel 2014 l'Italia uscirà dalla crisi. Quasi la metà della popolazione (49%), invece, non prevede miglioramenti per l'anno prossimo. Per più di un italiano su due (67%), la difficile situazione del Paese sfocerà in tensioni sociali.

La rilevazione è stata effettuata dalla Ixè Trieste per Agorà-RAI 3 il 18/12/2013, tramite sondaggio CATI-CAMI su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 6.041 contatti complessivi). Margine d'errore massimo: +/-3,1%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS