Oltre ai 15 mila euro in contanti, in casa di Fabio Rizzi, il consigliere regionale lombardo arrestato ieri, sono stati trovati altri 1'900 euro circa nascosti in un congelatore.

Inoltre, da quanto si è saputo, nel corso delle perquisizioni di ieri seguite all'arresto nell'ambito dell'inchiesta della procura di Monza sulla sanità lombarda sono rinvenuti nell'abitazione del politico leghista anche circa 5 mila franchi svizzeri dentro una busta.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.