Navigation

Italia: tangenti; a Rizzi trovati soldi in congelatore

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 febbraio 2016 - 22:02
(Keystone-ATS)

Oltre ai 15 mila euro in contanti, in casa di Fabio Rizzi, il consigliere regionale lombardo arrestato ieri, sono stati trovati altri 1'900 euro circa nascosti in un congelatore.

Inoltre, da quanto si è saputo, nel corso delle perquisizioni di ieri seguite all'arresto nell'ambito dell'inchiesta della procura di Monza sulla sanità lombarda sono rinvenuti nell'abitazione del politico leghista anche circa 5 mila franchi svizzeri dentro una busta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.