Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È morto oggi pomeriggio nella sua casa romana Luca De Filippo, attore e regista teatrale italiano, figlio del grande Eduardo. L'artista, da tempo malato, aveva 67 anni, e fino a pochi giorni fa era ancora in tournée con "Non ti pago", una celebre commedia del padre.

Nel suo cordoglio il ministro della cultura italiano Dario Franceschini sottolinea che "la scomparsa di Luca De Filippo ci priva di un grande interprete della scena italiana, autentico erede della tradizione napoletana capace di portare la sua verve non solo nel repertorio classico ma anche in quello contemporaneo conducendo una vita nel teatro, con il teatro, per il teatro".

Franceschini aggiunge che Luca De Filippo "è stato un artista in grado di cimentarsi in diverse espressioni artistiche, esplorando con efficacia anche i linguaggi cinematografici e televisivi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS