Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - A parte Silvio Berlusconi, che denuncia al fisco circa 23 milioni di euro, il leader politico italiano più ricco risulta Antonio Di Pietro con 193'211 euro. Anche se, rispetto all'anno precedente ne ha persi circa 25 mila. Nel 2008, infatti, ne denunciava 218'080.
Al terzo posto, dopo Di Pietro, si posiziona Umberto Bossi con 156'405 euro. Lui invece ne guadagna circa 22 mila. Nella precedente dichiarazione dei redditi, infatti, ne risultavano 134'450.
Segue a ruota il leader del Partito democratico italiano Pier Luigi Bersani con 150'450 contro i 163'551 dell'anno precedente.
Quello che guadagnerebbe meno di tutti sembra che sia il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini anche lui in perdita rispetto al 2008. Questa volta ne denuncia 123'005. In quella precedente 142'130.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS