Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Italia: tre "svizzeri" in Parlamento

Tre italiani di Svizzera faranno parte del prossimo Parlamento di Roma, ha indicato oggi il Ministero dell'interno italiano sul proprio sito internet. Figurano fra i 18 rappresentanti eletti all'estero.

Il "neocastellano" Claudio Micheloni e lo "svittese" Gianni Farina, entrambi membri del Partito democratico (Pd), hanno difeso il seggio rispettivamente al Senato e alla Camera dei deputati. A loro si aggiunge - alla Camera - lo "zurighese" Alessio Tacconi, del Movimento 5 stelle (M5s) di Beppe Grillo.

Il "lucernese" Antonio Razzi, fino ad ora deputato per gli svizzeri all'estero, sarà al Senato, ma questa volta si è candidato nella circoscrizione abruzzese. Eletto nel 2006 per l'Italia dei valori (Idv), nel 2010 si è presentato con "Noi Sud". In questa tornata si è invece candidato per il Popolo della libertà (Pdl).

Il deputato Franco Narducci (PD), domiciliato a Wohlen (AG), non è invece riuscito a conservare il proprio seggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.