Navigation

Italia: vaccini, Novartis, già fornito documento sicurezza

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2012 - 18:57
(Keystone-ATS)

La Novartis Vaccines "ha già provveduto a fornire alle autorità competenti un documento di valutazione a supporto dell'efficacia, della qualità e della sicurezza dei vaccini e sta collaborando con il Ministero della Salute e l'Agenzia italiana del farmaco AIFA per comprendere le ragioni di questa decisione che riguarda il solo mercato italiano". Lo ha reso noto l'azienda in un comunicato. Nel frattempo anche Swissmedic ha però bloccato la fornitura dei vaccini.

"È preciso impegno di Novartis rendere disponibili vaccini innovativi e affidabili, con i più alti standard previsti dai processi di produzione e controllo qualità", si legge nella nota.

"Sarà cura dell'azienda fornire ulteriori aggiornamenti non appena disponibili" assicura la Novartis, che prende atto della decisione del Ministero della Salute e dell'AIFA di sospendere momentaneamente e a scopo cautelativo l'utilizzo di vaccini influenzali. Il Ministero della Salute "ha comunicato all'azienda questa misura cautelativa in attesa di ulteriori indagini e approfondimenti.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?