Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Italia, vicenda Cogne: la Franzoni ai domiciliari

Annamaria Franzoni, condanna a 16 anni per l'omicidio del figlio Samuele, a Cogne, nel 2002, è stata ammessa alla detenzione domiciliare. Lo ha deciso il Tribunale di Sorveglianza di Bologna, accogliendo l'istanza della difesa.

Il collegio ha cosí sciolto la riserva dopo l'udienza di martedí, dove era stata discussa una perizia psichiatrica che aveva escluso il rischio di recidiva di figlicidio per la donna.

La Franzoni da sei anni era in carcere e secondo notizie non confermate avrebbe già lasciato il penitenziario.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.