Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Vittorio Feltri è il nuovo direttore del quotidiano italiano Libero. Sostituisce Maurizio Belpietro. Feltri torna così alla guida del giornale da lui fondato nel 2000 e di cui è stato direttore ed editore per 9 anni, fino alle dimissioni nel 2009.

Nel 2010 Feltri è stato sospeso per sei mesi (poi ridotti a 3) dal Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti della Lombardia per il cosiddetto "caso Boffo", il dossier - con una velina rivelatasi falsa - pubblicato dalle colonne de Il Giornale nel 2009 contro l'allora direttore dell'Avvenire Dino Boffo, che lasciò la guida del quotidiano della Cei.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS