Navigation

Italia:Lega: nuova bufera in Emilia, quattro indagati a Reggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 aprile 2012 - 14:13
(Keystone-ATS)

Nuova bufera sulla Lega Nord in Emilia-Romagna. Dopo l'indagine avviata dalla Procura di Bologna su presunti fondi neri e irregolarità nella gestione del bilancio del partito, oggi la Procura di Reggio Emilia ha iscritto quattro persone nel registro degli indagati.

L'inchiesta è scattata dopo l'esposto di Marco Lusetti, ex vicesegretario dell'Emilia espulso dal Carroccio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?