Navigation

Italia:Marine Le Pen lunedì prossimo a Lampedusa

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 marzo 2011 - 20:05
(Keystone-ATS)

La presidente del Fronte Nazionale (FN) d'estrema destra francese, Marine Le Pen, si recherà lunedì prossimo a Lampedusa per parlare "dei problemi legati ai flussi migratori di clandestini". Lo si legge in un comunicato diffuso dallo stesso FN a Parigi.

Il giorno dopo la leader del Fronte nazionale sarà a Roma, dove in mattinata terrà "una grande conferenza stampa, su invito della stampa italiana". Secondo fonti vicine alla stessa Le Pen, l'incontro con i cronisti si terrà a Palazzo Ferrajoli, a piazza Colonna.

Marine Le Pen aveva già annunciato ieri la sua intenzione di recarsi a Lampedusa per affrontare il problema dei flussi migratori che "domani potrebbero contarsi in centinaia di migliaia di persone, forse milioni".

La leader dell'estrema destra francese, che è succeduta al padre Jean-Marie Le Pen nel congresso di Tours dello scorso gennaio,gode attualmente di grande popolarità e secondo un recente sondaggio realizzato dalla Harris Interactive sarebbe la grande vincitrice del primo turno della corsa all'Eliseo del 2012.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?