Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, ha incontrato oggi a Milano Marie-Gabrielle Ineichen-Fleisch, segretario di Stato dell'Economia della Svizzera, Giancarlo Kessler, ambasciatore in Italia, e Felix Baumann, console generale nella capitale lombarda.

KEYSTONE/AP ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

(sda-ats)

"Un appuntamento istituzionale molto interessante e soprattutto utile per intensificare le nostre relazioni con la Svizzera".

Così Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia, definisce l'incontro avvenuto questo pomeriggio a Milano con Marie-Gabrielle Ineichen-Fleisch, segretario di Stato dell'Economia della Svizzera, Giancarlo Kessler, ambasciatore in Italia, e Felix Baumann, console generale nella capitale lombarda. All'appuntamento era presente anche Massimo Sertori, assessore regionale agli Enti locali, alla Montagna e ai Piccoli Comuni.

"Ci siamo confrontati sui temi dell'autonomia, dell'internazionalizzazione e dello sviluppo economico - ha spiegato Fontana - rafforzando un percorso mirato a produrre benefici reciproci. I rapporti con la Svizzera - ha concluso Fontana - sono importanti e il mio impegno personale e quello dell'intera Giunta è quello di approfondire il dialogo e la collaborazione in particolare su temi primari come quello dei frontalieri, della ricerca scientifica, dell'innovazione e della collaborazione tra Università".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS