Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Oggi alle 16 a Milano l'atteso incontro tra il capo del Dipartimento federale delle finanze della Confederazione, Eveline Widmer-Schlumpf, e il ministro italiano dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, per la firma del Protocollo tra Italia e Svizzera in materia fiscale.

"È un accordo molto importante in sé perché elimina tutte le barriere all'informazione al fine del segreto bancario tra due Paesi: è la fine del segreto bancario": lo ha detto il ministro italiano nei giorni scorsi.

"Sono molto contento di firmare questo accordo - ha detto ancora il ministro rispondendo a una domanda di uno studente svizzero alla Johns Hopkins di Bologna - che ha richiesto un duro lavoro da parte nostra e da parte svizzera. Il fatto che con lo scambio automatico di informazioni multilaterali tutti i Paesi aderiscono a questo regime e sono tantissimi anche se non tutto il mondo - ha spiegato Padoan - abbattono di fatto la possibilità di avere un segreto bancario".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS