Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Bravo Renzi, altro regalo alle banche e ai poteri forti: l'accordo stretto con la Svizzera sarà pagato dai 70 mila frontalieri e dai 400 piccolissimi comuni italiani di confine che rischiano di non ricevere più alcun rimborso. Chi li risarcirà del mancato introito di 60 milioni di euro? Lo Stato italiano sull'orlo di una bancarotta? C'è da scommetterci che a pagare saranno sempre i soliti: i cittadini che avranno meno servizi e più tasse".

Così il segretario della Lega Nord Matteo Salvini commenta l'accordo con la Svizzera per la fine del segreto bancario.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS