GINEVRA - L'aviatore italo-svizzero Riccardo Mortara e il suo equipaggio hanno battuto il record di velocità nel giro del mondo in aereo con scalo, a bordo di un velivolo pesante tra 9000 e 12'000 chili. L'aereo partito venerdì alle 7.12 da Ginevra, è atterrato oggi alle 17.06 a Cointrin, dopo aver coperto una distanza di 36'900 Km nel tempo di 57 ore e 54 minuti, alla media di 647 km/h.
Il precedente record in questa categoria apparteneva all'americano Arthur Godfrey che nel 1966 aveva fatto il giro del mondo alla velocità media di 436 km/h.
I copiloti di Mortara sono stati il figlio Gabriel, di 28 anni e Flavien Guderzo, di 26. Hanno effettuato dieci tappe e attraversato lo spazio aereo di 33 Paesi a bordo di un Rockwell Sabreliner 65, un jet degli anni 80.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.