Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Jean Ziegler è stato eletto oggi a Ginevra esperto del comitato consultivo del Consiglio dei diritti dell'uomo, malgrado le critiche emerse nelle scorse settimane in merito ai suoi presunti legami con l'ex dittatore libico Muammar Gheddafi. Il Consiglio ha eletto Ziegler con 33 voti contro 12 e due schede nulle.

Il sociologo ginevrino (79 anni), eletto per tre anni, era stato presentato dalla Svizzera per il seggio destinato all'Europa occidentale. La Spagna aveva candidato il professore di diritto internazionale presso l'Università di Madrid Fernando Marino Menendez. Ziegler aveva già ricoperto la stessa carica dal 2008 al 2012.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS