Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La cantante e attrice americana Jennifer Lopez ha fatto causa al suo ex autista, accusandolo di un tentativo di estorsione. Secondo la star 42enne, Hakob Manoukian l'avrebbe minacciata di rivelare segreti della sua vita privata se non avesse versato sul suo conto 2,8 milioni di dollari.

Secondo quando emerge da carte giudiziarie, Lopez ha citato in giudizio l'uomo, addetto anche alla sua sicurezza dal 2005, per estorsione e complotto. Chiede 20 milioni di dollari tra danni e interessi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS