Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

John F. Kennedy, a 50 anni esatti dal suo assassinio a Dallas, il 22 novembre 1963, rimane il presidente più popolare dell'ultimo mezzo secolo.

Lo conferma un sondaggio di Cnn e Orc International, secondo il quale per il 90% degli americani Jfk ha fatto un buon lavoro. Al secondo posto, distanziato di parecchie lunghezze, c'è Ronald Reagan, con il 78%. Non esiste un gap generazionale nelle percentuali di gradimento: i numeri indicano che Kennedy è apprezzato dall'89% dei cittadini sotto i 50 anni, che non erano ancora nati quando è stato ucciso, e dal 92% tra gli anziani. "Forse il vero tributo dell'eredità di Jfk è proprio quello che il suo indice di gradimento è del 90% in un momento in cui è praticamente impossibile trovare nove americani su dieci d'accordo su qualsiasi argomento", hanno affermato gli autori del sondaggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS