Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo la decisione, presa due anni fa, di farsi asportare i seni per ridurre il rischio di tumore, Angelina Jolie ha scelto di farsi rimuovere anche le ovaie e le tube di Falloppio.

Lo ha annunciato la stessa attrice, portatrice di un gene che aumenta fino al 50% il rischio di cancro ovarico e fino all'87% quello di tumore al seno, in un editoriale sul New York Times.

La decisione, racconta Jolie, è stata presa dopo che una analisi del sangue ha rivelato alti livelli di alcuni marker infiammatori che potrebbero essere un primo segno della presenza di un tumore. "Non è facile prendere queste decisioni - afferma - ma è possibile prendere il controllo e affrontare di petto qualunque problema di salute".

Test successivi hanno poi escluso la presenza di tumori, ma il medico ha consigliato comunque all'attrice, che ha avuto la mamma, la nonna e una zia morte di tumore, un intervento preventivo. "Mi sono detta di stare calma - rivela - e che non c'era motivo di pensare che non avrei visto i miei figli crescere o che non avrei conosciuto i miei nipoti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS