Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'azienda elettrica bernese BKW costruirà a Courgenay (JU) la centrale fotovoltaica più potente della Svizzera. L'impianto fungerà da tettoia sotto la quale troverà riparo il parco automezzi con veicoli nuovi del gruppo logistico GEFCO.

I lavori prenderanno il via ancora questo mese e l'inaugurazione è prevista per marzo.

L'impianto realizzato in collaborazione con Energie du Jura (EDJ) avrà una potenza installata di 6,7 MWp e secondo le aspettative permetterà di produrre all'incirca 6,7 GWh all'anno, una quantità di energia sufficiente per soddisfare il consumo medio di 1'550 famiglie, spiega BKW in una nota odierna. Esso sarà così in grado di assicurare da solo quasi la metà della produzione di elettricità solare prevista dal programma cantonale dell'energia giurassiano per il 2021.

La centrale sorgerà su una superficie di 43'000 mq, pari a quattro campi di calcio e mezzo, e sarà composto da 23'925 moduli fotovoltaici fissati su una struttura metallica progettata ad hoc. I costi dell'infrastruttura ammonteranno a circa 11 milioni di franchi.

Una parte dell'elettricità prodotta sarà utilizzata direttamente sul posto, in particolare per ricaricare le vetture elettriche importate da GEFCO, mentre il resto sarà immesso nella rete di BKW.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS