Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tempo fa tre volontari di Caritas Giura hanno trovato a Saignelégier (JU) 100'000 franchi in un sacco contenente abiti dismessi. Dopo cinque anni di infruttuose ricerche di un eventuale proprietario, la somma è stata definitivamente consegnata all'ente assistenziale.

Lo hanno annunciato oggi le autorità cantonali. Nel corso degli anni diverse persone si sono presentate alla polizia pretendendo di essere legittime proprietarie del capitale, ma nessuna è stata in grado di provare che i soldi fossero suoi. Il denaro, in banconote da 100 e 1000 franchi rinchiuse in diverse buste di carta, si trovava nelle tasche di due gilet infilati in un sacco assieme ad altri vestiti usati.

Scaduti i cinque anni previsti dalla legge, l'intera somma è stata riconsegnata a Caritas Giura: il comitato dell'ente deciderà prossimamente come impiegare questo inaspettato contributo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS