Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Julius Bär è in fase di crescita: la banca privata aveva a fine aprile averi in gestione per 264 miliardi di franchi, il 4% in più della fine di dicembre. Nei quattro mesi in esame l'afflusso netto di denaro è risultato chiaramente all'interno dell'obiettivo di medio termine, che punta su una progressione del 4-6%, ha indicato oggi l'istituto.

L'integrazione delle attività internazionali di gestione patrimoniale di Merrill Lynch - acquistate nel 2012 - è entrata nella fase finale, con conseguenze importanti sul fronte delle sinergie: nei primi quattro mesi dell'anno l'organico si è ridotto di oltre un centinaio di persone.

SDA-ATS