Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Julius Baer ha ultimato con successo l'acquisizione INGBank (Svizzera), filiale dell'olandese ING Group. Lo ha indicato oggi la stessa banca. In ottobre, nel corso dell'annuncio di questa operazione, l'istituto di credito zurighese aveva parlato di un prezzo di 520 milioni di franchi.
La fusione dovrebbe concludersi il prossimo primo marzo e il processo d'integrazione tecnica alla fine dell'anno. In seguito, tutte le unità acquisite opereranno sotto il nome di Julius Baer, che contava a fine dicembre oltre 3'000 collaboratori in una ventina di Paesi e circa 40 sedi sparse per il mondo.
Con questa importante operazione, Julius Baer rafforza la sua posizione nella gestione patrimoniale, in particolare a Ginevra. La società acquistata conta 310 collaboratori e gestisce un patrimonio di circa 15 miliardi di franchi di patrimonio. La transazione include la ripresa delle filiali a Monaco e nelle isole anglo-normande di Jersey.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS