Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Jean-Claude Juncker (sin) con il premier estone Juri Ratas

KEYSTONE/EPA/VALDA KALNINA

(sda-ats)

"La riforma del sistema europeo d'asilo ha preso troppo tempo", quindi "spero che nei prossimi sei mesi" sotto la presidenza estone "si manifesterà l'unità" dell'Ue. Lo ha affermato il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker.

Juncker è intervenuto in occasione della visita del collegio dei commissari al governo estone, che nei prossimi sei mesi presiederà l'UE.

"Non crediate che la minaccia del populismo sia finita con la vittoria di Macron alle elezioni in Francia", ha detto ancora Juncker, ricordando che Marine "Le Pen ha preso comunque 11 milioni di voti, e non solo di giovani".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS