Nuovi guai giudiziari per Justin Bieber. Il cantante, 20 anni, è stato arrestato per aggressione e guida pericolosa dopo che la sua Atv ha tamponato un furgone in Canada. L'incidente, riferisce la Cnn, è avvenuto venerdì scorso a Perth County, in Ontario, dove il cantante ha trascorso la sua infanzia.

"Le prime indagini rivelano che Bieber e l'altro conducente hanno litigato, venendo anche alle mani, dopo il tamponamento", ha detto il portavoce della polizia dell'Ontario Kees Wijnands, mentre l'entourage del cantante non ha voluto rilasciare commenti. Bieber, già incriminato per aggressione a Toronto, è stato rimesso in libertà con "l'impegno di presentarsi" all'udienza che si terrà nel tribunale di Stratford il 29 settembre prossimo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.