Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Ha tentato un solo atterraggio l'equipaggio del Tupolev 154 schiantatosi sabato scorso a Smolensk causando la morte del presidente polacco Lech Kaczynski e di altri 95 passeggeri diretti a Katyn per il 70/0 anniversario dell'eccidio staliniano.
Lo ha riferito l'agenzia Itar-Tass citando la presidente del comitato intergovernativo dell'aviazione Tatiana Anodina. In precedenza media russi e polacchi avevano ipotizzato che vi erano stati quattro tentativi di atterraggio, compreso l'ultimo.
Anodina ha chiesto ai media di non fidarsi delle comunicazioni di varie fonti. "Il lavoro - ha detto - continua, prosegue in modo scrupoloso, attento, con la partecipazione piena della parte polacca. Al termine dei lavori, la commissione renderà noti tutti i risultati. Posso aggiungere che le informazioni su tre o quattro tentativi di atterraggio non corrispondono alla realtà. Posso dire che il tentativo è stato solo uno".

SDA-ATS