Tutte le notizie in breve

Una postazione indiana presso la Linea di Controllo (LoC, confine ufficioso indo-pachistano) nel Kashmir.

Keystone/AP/CHANNI ANAND

(sda-ats)

Un commando di militanti provenienti dal Pakistan ha cercato oggi di penetrare nello Stato indiano di Jammu & Kashmir ma è stato intercettato dalle forze di sicurezza, in una operazione che ha causato la morte di un soldato e tre militanti.

Un portavoce dell'esercito indiano - riferisce l'agenzia di stampa PTI - ha precisato che l'incidente è avvenuto presso la Linea di Controllo (LoC, confine ufficioso indo-pachistano) nel settore di Naugam del distretto di Kupwara. "Si è trattato - ha sottolineato - del secondo tentativo di infiltrazione sventato nelle ultime 24 ore e del quarto in due settimane".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve