Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Non è la cosa giusta per me": Katy Perry ha detto no alla proposta di diventare giudice del famoso programma televisivo 'American Idol'. I responsabili della trasmissione per aspiranti cantanti, orfani di Jennifer Lopez e Steven Tyler che hanno lasciato alla fine della stagione passata, hanno offerto a Perry 20 milioni di dollari per un anno di contratto.

Ma la star di 'Wide Awakè è stata irremovibile, spiegando che non era la scelta giusta per la sua carriera. Finora l'unica ad aver firmato per partecipare come giudice al programma è Mariah Carey, che tuttavia riceverà 'solò 18 milioni di dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS